QUALIFICAZIONE E TRASFERIMENTI D'AZIENDA
Gentile Cliente EURO-SOA,
 
La informiamo che EURO-SOA, preso atto dei rilievi e delle contestazioni effettuate dall’Autorità Nazionale Anticorruzione in relazione alla qualificazione di imprese sulla base di requisiti provenienti da atti di trasferimento d’azienda, ha integrato le proprie procedure basandole su criteri di tipo sostanziale e non solo formale per la valutazione degli elementi atti a configurare l’idonea ed effettiva sussistenza del compendio aziendale o di un suo ramo.

Gli elementi a comprova dell’idoneità del trasferimento d’azienda ai fini della qualificazione comprendono, a titolo esemplificativo:
  • Attrezzatura e mezzi d’opera atti a costituire un complesso di beni organizzati in relazione alle tipologie di attività traferite;
  • Personale e/o Direzione tecnica;
  • Contratti in corso di esecuzione.
La perizia giurata di cui all’art. 76, comma 10. del D.P.R. 207/2010, prescritta nel caso di cessione del complesso aziendale o del suo ramo, nonché per i contratti di affitto, costituirà un dato ausiliario rispetto alle valutazioni di tipo sostanziale, che verranno condotte caso per caso.

Si resta a disposizione, se di Suo interesse, per ogni ulteriore chiarimento o notizia in merito.

                                                                                  Il Direttore tecnico 
                                                                                     Arch. Sara Iori