Il DECRETO DEL "FARE" è stato convertito in LEGGE

La Legge di conversione del Decreto del "fare" ha confermato all'art. 26 la proroga al 31 dicembre 2015 quale termine per usufruire, ai fini della qualificazione, i lavori eseguiti nell'ultimo decennio.

Nella conversione in Legge, la possibilità di utilizzare l’intero decennio per la dimostrazione dei requisiti di qualificazione, è stata estesa anche a quelli economico-finanziari relativi alla cifra di affari, all’adeguata dotazione di attrezzature e al requisito dell’adeguato organico medio annuo (costo del personale).

Inoltre per effetto dell'art. 31, comma 5 della suddetta Legge, tutti i DURC  sono da intendersi validi per 120 giorni (anziché per 90 giorni) dalla data di emissione del DURC medesimo.

Detta disposizione sarà appicabile ai DURC emessi dopo il 20/08/2013.

Scarica file: Legge_98_2013.doc